Amistad, di Francesca Redeghieri

51LfpI3XZyLBuongiorno,

oggi ecco il mio consueto appuntamento con la collaborazione fra il mio blog e quello di Linda Bertasi. La lettura di oggi è Amistad di Francesca Redeghieri!

«Io ti amo e sarà così per sempre.»

«Io ti amo e sarà così per sempre.»

Si staccò appena da quell’abbraccio e lei con le dita percorse i contorni della sua lorica. Quanto avrebbe voluto non averla addosso per percepire il brivido di quella carezza. Poi il suo sguardo si abbassò su quelle mani piccole e delicate, che avevano in sé una forza impetuosa. Le vide appoggiarsi sulla saetta che, in rilievo, svettava sulla corazza di cuoio.

«Ricordati sempre una cosa: ovunque tu sarai, io sarò con te, e quando vedrai da lontano questo simbolo che sventolerà su di un vessillo, sappi che sarò lì.»

Le loro labbra si unirono di nuovo, lasciando alle lingue il compito infausto di dirsi addio.

Link recensione completa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...